Buone pratiche

,

A Basiglio nascerà la prima Comunità Energetica Rinnovabile dei Comuni della Città Metropolitana di Milano. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione, rappresenta il naturale proseguo di un percorso votato alle energie rinnovabili e all’efficienza energetica.

,

Nella città di Messina, più precisamente nel rione Mangialupi, è in corso la costituzione della prima Comunità Energetica Rinnovabile e Solidale che si svilupperà a partire dalla sede dell’Associazione Le.LA.T, la Lega Lotta Aids e Tossicodipendenza, promotrice dell’iniziativa insieme al Comune di Messina e che vedrà il coinvolgimento anche di alcune famiglie del rione cittadino che si trovano nella condizione di povertà energetica, per un totale di 20 soci.

,

Tutta privata l’iniziativa avviata nel Comune di Cassino, in provincia di Frosinone, da una Startup innovativa e un’abitazione residenziale unifamiliare che insieme hanno fondato “Verso il Futuro – Comunità Energetica del Lazio Meridionale”.

,

Il Comune di Pomarance, in provincia di Pisa, ha scelto di puntare sulla sostenibilità ambientale e l’efficienza energetica del riscaldamento invernale e del raffrescamento estivo.

,

Tra le principali spese che l’azienda Acquedotto Lucano SpA deve regolarmente sostenere per garantire la corretta operatività delle strutture in gestione vi è quella energetica, che si è attestata per l’anno 2021 intorno ai 31 milioni di euro, a fronte di un consumo annuo di circa 150 GWh di energia elettrica, di cui circa il 77% da attribuire all’approvvigionamento idropotabile e circa il 21% agli impianti di depurazione.

,

Acquedotto Pugliese punta sull’economia circolare e sul mix energetico da fonti rinnovabili per rendere sostenibile il processo di depurazione delle acque reflue

,

La Comunità Energetica Rinnovabile e Solidale “Critaro”, promossa dall’Amministrazione Comunale, coadiuvata dalla 3E environment energy economy S.r.l. che sta sviluppato il progetto in tutte le sue fasi, è stata costituita il 19/1/2022 con 15 famiglie e coinvolgerà a regime 30 famiglie in un progetto energetico-ambientale (realizzazione di un impianto solare e condivisione di energia pulita), economico (condivisione dei ricavi fra i membri della comunità energetica) e solidale (aiuto alle famiglie attraverso il parziale ristoro di quanto pagato in bolletta per l’energia elettrica).

,

Dopo otto anni, trascorsi fra iter autorizzativi e costruzione, è stato finalmente inaugurato lo scorso 27 aprile 2022 nella zona industriale di Mazzocchio, nel Comune di Pontinia (LT), l’impianto della Easy Energia Ambiente Srl che trasforma la Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano (FORSU), ovvero l’umido raccolto tramite la differenziata, in biometano e fertilizzante

,

Nel cuneese, più in particolare nelle Valli Maria e Grana, è in atto un processo che rivoluzionerà il concetto di comunità energetica fin qui definito. Tutto inizia nel 2019 con il percorso votato alla sostenibilità intrapreso dalle Unioni Montane Valli Maira e Grana attraverso il progetto “Smart Land e Comunità Energetica: la scommessa della montagna”, vincitore del premio Piemonte Innovazione indetto dall’ANCI.

,

Nasce in Emilia-Romagna, più nello specifico nel Comune di Imola, “Energia Verde Connessa”, la Comunità Energetica Rinnovabile per le imprese promossa e finanziata da Bryo S.pA, una ESCo (Energy Service Company) attiva da anni sul territorio nel campo della progettazione di soluzioni innovative per generare energia elettrica da fonti rinnovabili ed assimilate.