Società Elettrica Cooperativa dell’Alto But – S.E.C.A.B.

SHARE
, / 0
Società Elettrica Cooperativa dell’Alto But – S.E.C.A.B.

Un esempio interessante e virtuoso di gestione energetica della rete locale è quella della S.E.C.A.B. Società Elettrica Cooperativa dell’Alto But nel Comune di Paluzza (UD), fondata nel 1911.

E’ la più importante cooperativa friulana per la produzione e distribuzione di energia elettrica, grazie a 5 impianti idroelettrici ad acqua fluente per complessivi 10,6 MW di potenza in grado di produrre 44.000 MWh (a fronte di un consumo di circa 20.000 MWh/anno) di energia elettrica distribuita, attraverso una rete locale, sempre di proprietà della S.E.C.A.B., da oltre 73 km, nei 5 Comuni in cui la cooperativa è autorizzata ad operare: Paluzza, Cercivento, Treppo Ligosullo, Ravascletto e Sutrio. Ad oggi sono 5.317 utenti serviti dalla rete, di cui 2.970 soci distribuiti in un’area di 168 kmq. Le attività portate avanti dalla Cooperativa friulana consentono ai soci un risparmio in bolletta in termini economici di circa il 40% rispetto alle normali tariffe riferite al mercato di maggior tutela.

La cooperativa rappresenta l’organizzazione ideale per l’attività dell’uomo, ove capitale e lavoro si sposano in una sintesi efficace, per cui sparisce l’egoismo di ognuno e si manifesta la solidarietà fra le persone.

Antonio Barbacetto, socio fondatore

Leave a Reply

Your email address will not be published.

diciannove − diciassette =