Geotermia urbana

SHARE
, / 0
Geotermia urbana

Nel distretto geotermico di Larderello il Comune di Montieri (GR) presenta notevoli risorse geotermiche sfruttate con impianti moderni a beneficio della collettività. Sul territorio, in località Travale, si trova infatti la centrale geotermoelettrica da 20 MWe, alla quale, dal 2014, è collegata una rete di teleriscaldamento urbano ad alta efficienza da 6,1 MWt. La rete, lunga complessivamente 9,5 km, attraversa il centro storico servendo 425 utenze per una volumetria totale di 111.372 m3. La produzione ammonta a 14,2 GWht/anno, paragonabili al consumo medio annuo di più di 5.000 nuclei familiari. La valorizzazione intelligente della risorsa geotermica del territorio ha fatto sì che il Comune fosse selezionato, quale unico sito italiano, per aderire al programma europeo GEOTHERMAL COMMUNITIES – piano di studio e sperimentazione sugli utilizzi integrati ed innovativi della risorsa geotermica ad alta entalpia per il teleriscaldamento urbano. Esistono diversi modi per risultare virtuosi nel settore energetico. Alcuni di questi passano per l’installazione di tecnologie avanguardistiche. Altri si distinguono per il contesto di applicazione. Un campo ancora inesplorato è la modalità con cui le risorse finanziarie sono reperite e canalizzate. In questo senso si è mossa l’amministrazione comunale tramite un bando per l’erogazione di contributi (€ 10.625) a utenze private per la copertura dei costi di installazione di collettori solari termici per ACS e riscaldamento domestico. Sono stati realizzati così 7 impianti per un totale di 28,6 mq.  I fondi derivano proprio dalle risorse economiche stanziate per il programma GEOCOM. Le utenze ammesse, con preferenza per le attività commerciali e turistico-ricettive, sono quelle che, per lontananza, non sono servite dalla rete urbana di teleriscaldamento. Un modo per garantire l’accesso all’energia rinnovabile in maniera flessibile ed inclusiva. Grazie a questo mix di tecnologie e fonti, insieme ad alcuni interventi di riqualificazione energetica degli edifici storici, il sito dimostrativo del Comune di Montieri è ad oggi leader tra le Geocomunità europee.