Parco Nazionale del Gargano

SHARE
, / 0
Parco Nazionale del Gargano

Il Parco ha intrapreso un progetto di efficientamento e riqualificazione della sede di Monte Sant’Angelo, grazie a un progetto nato nel 2012 e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il progetto prevede un impianto per la climatizzazione invernale ed estiva dell’edificio, integrando un impianto solare termico (54 m2 di superficie) e una pompa di calore geotermica (40 kW di potenza), connessa a 9 sonde verticali (110 metri di profondità).

Un po’ di numeri: Pompa di calore geotermica da 40 kW, n. 9 sonde termiche verticali di 110 m di profondità, collettori solari termici di superficie di 54 m2 . L’impianto sarà in grado di fornire circa il 78% dell’energia termica necessaria all’edificio