Nearly Zero Energy Building Social Housing

SHARE
, / 0
Nearly Zero Energy  Building Social Housing

Edilizia Pubblica Pratese S.p.A. è una società, a totale partecipazione pubblica, che si occupa della realizzazione, del recupero, della manutenzione e della gestione amministrativa del patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica per i Comuni della Provincia di Prato. Nel 2019 realizza ed inaugura il complesso residenziale NzeB di San Giusto che comprende 29 alloggi, un centro civico di 250 mq, un giardino attrezzato ed una nuova piazza. L’opera coniuga l’alta efficienza energetica al social housing ed è pensata per ridurre al massimo i costi energetici, del singolo e del condominio, avvalendosi di innovativi approcci bioclimatici in grado di sfruttare le potenzialità del sole e del vento “gratuitamente”. L’energia prodotta nello stabile proviene interamente da fonti rinnovabili, che producono oltre il 90% dell’energia richiesta per l’impianto termico e per l’acqua calda sanitaria ed oltre il 60% dell’energia complessiva necessaria all’edificio, comprendendo anche i consumi elettrici condominiali (fra i quali la stessa centrale termica e 4 ascensori). L’impianto, centralizzato, consiste in una pompa di calore dalla potenza di 152 kW e produce 12.701 kWh/anno. È alimentato da 100 pannelli fotovoltaici, ognuno dalla potenza di 32,7 kWp ed una produzione di 37.585 kWh/anno. Negli interni dell’edificio, la pompa a calore si distribuisce in un sistema a pannelli radianti a pavimento a bassa temperatura. All’energia prodotta da questo impianto si unisce quella generata dai pannelli solari, dalla potenza di 64,86 kW, utilizzati per il riscaldamento e la produzione di acqua calda. Infine, l’acqua calda sanitaria è prodotta da un sistema di pannelli solari uniti ad una caldaia a condensazione per l’integrazione dell’energia solare, dalla potenza di 92.9 kW. Nel periodo invernale si garantisce il risparmio energetico grazie all’elevata inerzia termica delle murature, alla copertura ad elevato isolamento termico e all’uso di impianti termici evoluti. Nel periodo estivo, invece, si sfrutta l’inerzia termica dell’involucro edilizio, mentre l’apporto energetico da soleggiamento estivo è controllato attraverso gli aggetti della copertura e mediante le elevate prestazioni degli infissi esterni.

 

Innovazioni tecnologiche
Il complesso residenziale di San Giusto è il risultato della realizzazione di un edificio ad alta efficienza energetica attuata con bassi costi di costruzione, possibile solo attraverso la combinazione tra il potenziamento dell’involucro edilizio che riduce il fabbisogno energetico, e l’utilizzo di soluzioni impiantistiche evolute che accrescono l’efficienza e impegnano al massimo le energie rinnovabili. Inoltre, la progettazione e l’edificazione di questo complesso è stata pensata per soddisfare il fabbisogno di famiglie in difficoltà economiche riducendo quanto più possibile costi energetici e gestionali. Con l’obiettivo di minimizzare i costi energetici, sia a livello singolo che condominiale, sono stati adottati criteri bioclimatici e progettati impianti sinergici per realizzare elevati livelli di risparmio energetico. La struttura dell’edificio è stata pensata per ottimizzare l’illuminazione naturale e controllare l’apporto energetico da soleggiamento estivo. Sono stati utilizzati prodotti edili a km0 e, per ottenere un’elevata inerzia termica ed isolamento della struttura, l’involucro dell’edificio è stato stratificato con materiali naturali, riciclati o riciclabili. È stata posta attenzione anche ai colori delle pareti, chiari per aumentare l’indice di riflessione della luce solare (l’albedo).
>