Geotemia in edilizia privata

SHARE
, / 0
Geotemia in edilizia privata

Nel Comune piemontese di Rosignano Monferrato, provincia di Alessandria, dal 2010 è presente un impianto geotermico con palizzata energetica utilizzato per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria di una villa unifamiliare. La pompa di calore ha una potenza termica di 11,9 kW ed un assorbimento elettrico di soli 2,50 kWh, e grazie ad un impianto fotovoltaico integrato rendono l’abitazione “a consumo praticamente zero”. L’impianto geotermico è costato ai proprietari circa 24.000 euro il cui tempo di rientro dell’investimento è stato stimato in circa 5 anni. Grazie a questa scelta di impianto, alternativo al tradizionale impianto a gasolio, è possibile risparmiano circa 6,6 tonnellate di CO2 all’anno.