Buone pratiche

,

Dal 2011 nel Comune di Conselice (RA), è presente un supermercato realizzato con l’obiettivo di aumentare il benessere di utenti e lavoratori, riducendo l’impatto ambientale e i consumi energetici, ma che è stato anche un’occasione di rigenerazione urbana

,

L’Azienda Agricola SERRAIOLA WINE che si trova nel comune di Monterotondo Marittimo (GR), al confine con le tre province Grosseto, Livorno e Pisa, in una delle più belle quanto sconosciute aree della campagna toscana è una realtà a conduzione familiare sin dalla fine degli anni ’60 e si estende per una superficie di 40 ha dove sono privilegiate le colture vitivinicole e l’olivo.

,

Molto sperimentate in diversi paesi europei sono le esperienze di integrazione del fotovoltaico nelle infrastrutture stradali. La prima significativa esperienza italiana è quella del piccolo Comune trentino, 2800 abitanti, di Isera (TN) dove dal 2009 l’installazione di pannelli per ridurre l’inquinamento

,

Nel Comune di Melpignano (LE), piccola realtà con meno di 5.000 abitanti, grazie alla volontà dei cittadini e della stessa Amministrazione è nata la “Cooperativa di Comunità”, una nuova infrastruttura sociale nel territorio. Le “Cooperative di Comunità” sono strutture, giuridicamente costituite, aperte alla partecipazione di tutti i cittadini e degli operatori economici che assumono il ruolo di “strumento comunitario condiviso per lo sviluppo della qualità di vita delle comunità”.

,

Dal 1999 nel Comune di Cavalese in Val di Fiemme è presente un impianto di teleriscaldamento a biomassa che, data la presenza nella zona di un vero distretto industriale dove operano segherie e falegnamerie, vede negli scarti quali segatura, cippato, truciolo e corteccia una valida risorsa da utilizzare nell’impianto.

,

Nel Comune di Cesena (FC) presso la scuola secondaria di primo grado ‘Plauto’ sono stati compiuti nel 2013 diversi interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche grazie ad incentivi in Conto termico.

,

In Sardegna nei Comuni di Decimoputzu (CA) e Guspini (Sud Sardegna) sono presenti due impianti a biogas “gemelli, realizzati da FERA srl, della potenza elettrica di 1 MW, entrati in produzione il primo a dicembre 2012 e l’altro nel febbraio 2013, la cui produzione annua di energia elettrica è di circa 7.000 MWh e dotati di due digestori ciascuno dalla cui fase successiva si ricava dell’ottimo terriccio che viene venduto.

,

Nel Comune di Trento sono state intraprese diverse attività finalizzate alla diffusione di impianti a fonte rinnovabile. Un vero mix di tecnologie che ha portato il Comune verso una sempre più consolidata autosufficienza energetica

,

Per un intero anno 20 famiglie residenti nel Quartiere Violino nel Comune di Brescia hanno avuto l’opportunità di sperimentare una vera ‘smart city’ partecipando al progetto SmartDomo grid, progetto nato con l’obiettivo di dimostrare i benefici delle reti elettriche intelligenti connessi con la domotica residenziale al fine di ottenere un uso più razionale dell’energia

,

Inaugurato nel maggio 2015 il primo impianto di accumulo da 1MW/2MWh associato ad un impianto fotovoltaico da 10 MW (limitata a 8 MW) nel Comune di Catania