Cabina primaria di trasformazione

SHARE
, / 0
Cabina primaria di trasformazione

Nel Comune di Grumo Appula (BA) è stata inaugurata a dicembre 2016, in un’ottica di miglioramento della rete elettrica verso una versione sempre più ‘smart’, la prima cabina Primaria di trasformazione elettrica che integra funzionalità innovative quali la selettività logica che permette di selezionare i guasti in tempi estremamente rapidi e la regolazione evoluta della tensione e distribuzione. La cabina è stata oggetto di intervento nell’ambito del progetto NER 300 mediante la installazione delle apparecchiature di protezione e controllo innovative, veri terminali di una rete informatica, le quali sono state collegate ad una rete LAN. Attraverso un router LTE, scambia informazioni ad altissima velocità con il centro di telecontrollo di Bari e le cabine secondarie sottese, che sono state adeguate installando sensori evoluti collegati in modalità always-on al centro di telecontrollo, diventando anch’esse terminali di una rete informatica capillarmente diffusa. A fronte di un investimento complessivo di 170 milioni di euro, metà dei quali proveniente dal bando europeo Ner300, entro il 2018 diventeranno smart circa il 50% delle linee di media tensione della regione e oltre 8mila cabine secondarie, che saranno in grado di dialogare tra loro attraverso una velocissima rete di telecomunicazione ad elevate prestazioni.