Biogas in azienda agricola

SHARE
, / 0
Biogas in azienda agricola

L’azienda Agricola Antonio S.S. che si estende per oltre 500 ha nel Comune di Molinella in provincia di Bologna possiede 200 bovini per la produzione di latte alimentare. I proprietari dell’azienda hanno scelto di valorizzare i reflui zootecnici grazie all’installazione di due impianti a biogas da 1 MW ciascuno. Il primo installato nel 2009 grazie ad un volume fermentativo di 3.800 mc permette di produrre almeno 8.400 MWh annui di energia elettrica. L’energia termica prodotta viene in parte utilizzata per essiccare il fieno (circa 5.000 tonnellate l’anno) ed in parte per riscaldare con una rete di riscaldamento circa 250 mq della parte abitata nell’azienda. Il secondo impianto in funzione dal 2012 con un volume di fermentazione di 3.000 mc permette di produrre almeno 8.000 MWh annui di energia elettrica. Sono calcolate in circa 500 g CO2 per kWh elettrico prodotto le emissioni evitate in atmosfera.
Il digestato essiccato viene poi sottoposto a pellettizzazione con la produzione di fertilizzante organico liberamente immesso sul mercato. Per realizzare tale impianto è stato necessario un investimento di circa 5 milioni di euro.