Posts by : Katiuscia Eroe

About Author / 269 Posts
,

L’azienda Agricola Antonio S.S. che si estende per oltre 500 ha nel Comune di Molinella in provincia di Bologna con 200 bovini per la produzione di latte alimentare. I proprietari dell’azienda hanno scelto di valorizzare i reflui zootecnici grazie all’installazione di due impianti a biogas da 1 MW ciascuno.

,

Dal 2012 nell’antico casale Molino dei Ciliegi, nel Comune di San Venanzo (TR) ha sono stati compiuti diversi interventi di in un’ottica di ecosostenibilità che hanno portato anche all’installazione di impianti a fonte rinnovabile. Al di sopra di una tettoia in legno adibita a rimessa-garage sono quindi stati installati un impianto fotovoltaico 5,4 kW ed un impianto solare termico di 45 mq.

,

Una giovane realtà cooperativa e start-up innovativa è Energia Positiva, nata a fine 2015 a Nichelino (TO) dall’idea di giovani professionisti, con l’obiettivo di offrire al maggior numero di persone un’alternativa energetica tali da diventare produttori e consumatori consapevoli di energia rinnovabile.

,

Nel distretto geotermico di Larderello il Comune di Montieri presenta notevoli risorse geotermiche sfruttate con impianti moderni a beneficio della collettività. Sul territorio, in località Travale, si trova infatti la centrale geotermoelettrica da 20 MWe, alla quale, dal 2014, è collegata una rete di teleriscaldamento urbano ad alta efficienza da 6,1 MWt.

,

Nel Comune di Grumo Appula (BA) è stata inaugurata a dicembre 2016, in un’ottica di miglioramento della rete elettrica verso una versione sempre più ‘smart’, la prima cabina Primaria di trasformazione elettrica che integra funzionalità innovative quali la selettività logica che permette di selezionare i guasti in tempi estremamente rapidi e la regolazione evoluta della tensione e distribuzione.

,

L’impianto biogas da 1 MW realizzato da BTS a San Lorenzo di Sebato (BZ) nel 2008 è gestito da una Cooperativa composta da 87 membri. Gli imprenditori agricoli con le loro aziende presenti a Brunico, Riscone, Santa Caterina, Villa Teodone, Lunes, Perca, San Lorenzo, Mantana e San Martino conferiscono il liquame dei loro animali all’impianto

,

A Gragnano Trebbiense (PC), piccolo comune con poco più di 4.500 abitanti è presente un impianto di teleriscaldamento all’avanguardia alimentato grazie ad un impianto a biomasse da 530 kW a filiera cortissima, fortemente voluto dall’amministrazione comunale e che ha visto la co-partecipazione di pubblico e privato al finanziamento del progetto, poi realizzato da Siram S.p.A. e inaugurato nel novembre 2014.

,

Il Caseificio Buon Pastore nasce dall’idea di bonificare e recuperare un’intera area agricola che versava in condizioni di abbandono il tutto attingendo energia da fonte a zero emissione di inquinanti. Il Caseificio sorge infatti nel pratopascolo fotovoltaico da 71 ha di Sant’Alberto, frazione nord del Comune di Ravenna, località adiacente al parco del Delta del Po.

,

Dopo essere partiti da una prima idea di progetto datata addirittura 1985, dal 2006 nel Comune di Berbenno (SO) è entrata in funzione una centralina idroelettrica integrata nell’acquedotto “Caldenno”. L’impianto, gestito dalla Berbenno Energia s.r.l, società elettrica al 100% di proprietà comunale, è stato realizzato grazie a risorse dell’amministrazione a fronte di un investimento di 1.575.000 euro, effettuato accedendo ad un mutuo decennale.

,

Nel Comune di Macerata (MC) è presente un interessante impianto geotermico integrato con un impianto di 18 moduli solari fotovoltaici di complessivi 3,87 kW.